header-banner-image

Consulenza Sistemi di Gestione Anticorruzione ISO 37001

Sistemi di gestione anti-corruzione - Requisiti e guida per l'uso

ISO 37001: 2016

Sistemi di gestione anti-corruzione - Requisiti e guida per l'uso

ISO 37001: 2016 specifica i requisiti e fornisce una guida per stabilire, attuare, mantenere, rivedere e migliorare un sistema di gestione anti-corruzione.

· Nel settore pubblico, privato e non-profit settori;
· Da parte dell'organizzazione;
· Da personale dell'organizzazione che agisca per conto dell'organizzazione o a suo vantaggio;
· Da colleghi di lavoro dell'organizzazione che agiscono per conto dell'organizzazione o a suo vantaggio;
· Dell'organizzazione;
· Del personale dell'organizzazione in relazione alle attività dell'organizzazione;
· Di colleghi di lavoro dell'organizzazione in relazione alle attività dell'organizzazione;
· Corruzione diretta e indiretta (per esempio una tangente offerta o accettata attraverso o da una terza parte.
ISO 37001: 2016, non affronta specificatamente frode, cartelli e altri reati antitrust / concorrenza, riciclaggio di denaro o altre attività legate alla corruzione, anche se un'azienda può scegliere di estendere il campo di applicazione del sistema di gestione per includere tali attività.


Azienda e Consulenza Integrata si impegnano alla realizzazione, adozione, attuazione ed implementazione del Sistema di Gestione per l'Anticorruzione.
1) Realizzazione ed adozione del Sistema di Gestione
- Verifica delle attività, dei processi, della normativa vigente, dei ruoli e delle funzioni;
- costituzione del gruppo di lavoro aziendale e definizione di piano lavori da seguire di concerto tra Consulenza Integrata S.r.l. ed i vertici aziendali;
- identificazione dello Scopo e Campo di applicazione del SGAC;
- definizione della struttura e delle responsabilità;
- elaborazione della politica aziendale e prima individuazione di obiettivi e relativi indicatori.

Redazione delle Informazioni documentate, che riguarderanno:
- procedure gestionali del SGAC;
- modulistica correlata;
- manuale del SGAC (se necessario).

Secondo i contenuti della norma ISO 37001

  1. Campo di applicazione
  2. Riferimenti normativi
  3. Termini e definizioni
  4. Contesto dell'organizzazione
  5. Leadership
  6. Pianificazione
  7. Supporto
  8. Funzionamento
  9. Valutazione delle prestazioni
  10. Miglioramento

Allegato A Guida per l'utilizzo di questo documento

2) Attuazione ed Implementazione
Supporto all'applicazione dei documenti del Sistema di Gestione, formazione in campo del personale per il miglioramento della documentazione del Sistema e dei processi nell'ottica del raggiungimento dell'efficienza degli stessi.

3) Corso di formazione Certificato

4) Audit Interno
Durante l' audit interno di conformità e di efficacia del SGAC, le attività svolte saranno:
Presentazione delle prescrizioni e dei risultati emersi;
Apertura delle Azioni Correttive e Preventive necessarie sulla base degli esiti dell'Audit;
Effettuazione del Riesame di Direzione;
Adeguamento, ove necessario, del SGAC.

5) Assistenza durante Audit Ente di Certificazione
Assistenza, in qualità di osservatore, nel corso degli Audit, da parte dell'Ente Certificatore e relativi chiarimenti sulla base di quanto emerso dagli Audit Interni.

Risultato previsto: certificazione secondo la norma ISO 37001: 2016.

In alternativa: Attestazione di Consulenza Integrata che la Società ha adottato, attuato ed implementato un Sistema di Gestione Aziendale in conformità alla norma ISO 37001: 2016.


MANTENIMENTO ed IMPLEMENTAZIONE DEL SG 37001

Audit per verificare lo stato di aggiornamento e di conformità aziendale al sistema di gestione;
Adeguamento a fronte di eventuali novità legislative o modifiche organizzative;
Eventuale Revisione Documentale a fronte di ulteriori esigenze o necessità;
Formazione periodica;

  • Assistenza, in qualità di osservatore, nel corso degli Audit, da parte dell'Ente Certificatore e relativi chiarimenti sulla base di quanto emerso dagli Audit Interni.
  • In alternativa:

Attestazione di Consulenza Integrata che la Società ha adottato, attuato ed implementato un Sistema di Gestione Aziendale conforme alla norma ISO 37001: 2016 Sistemi di gestione anti-corruzioneper l'annualità in corso.


DECRETO LEGISLATIVO 15 marzo 2017, n. 38
Attuazione della decisione quadro 2003/568/GAI del Consiglio, del 22 luglio 2003, relativa alla lotta contro la corruzione nel settore privato. (17G00052) (GU Serie Generale n.75 del 30-3-2017)
note: Entrata in vigore del provvedimento: 14/04/2017


Amiamo essere consulenti in prima linea, al fianco degli imprenditori per realizzare, nella loro azienda, le strategie e gli obbiettivi che ci siamo posti insieme.

Questo documento è di proprietà di Consulenza Integrata S.r.l., ogni divulgazione riproduzione o cessione di contenuti a terzi deve essere autorizzata dalla Consulenza Integrata S.r.l. stessa.