header-banner-image

Sicurezza Alimentare

UNI EN ISO 22000:2018

Data: 30 Novembre 2021 Ore: 12:52

UNI EN ISO 22000:2018. Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare. Requisiti per qualsiasi organizzazione nella filiera alimentare

La UNI EN ISO 22000:2018 è stata ufficialmente pubblicata in ambito internazionale il 19 giugno 2018. Questa data segna l’inizio di un periodo di transizione di 3 anni per poter passare dai vecchi certificati 2005 ai nuovi certificati 2018. Le aziende certificate ISO 22000:2005 devono eseguire la transizione alla nuova versione entro il 19 giugno 2021, quando le certificazioni precedenti non saranno più valide. La norma UNI EN ISO 22000 “Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare - Requisiti” rappresenta un passaggio importante per il settore Agro-alimentare. La norma infatti ha come caratteristica peculiare l’integrazione tra i principi fondamentali di un Sistema di Gestione della Qualità e la Gestione delle problematiche di Sicurezza e Igiene Alimentare (HACCP).

La norma specifica i requisiti per un sistema di gestione per la sicurezza alimentare (SGSA) per consentire a un'organizzazione direttamente o indirettamente coinvolta nella filiera alimentare di:
a) pianificare, attuare, rendere operativo, mantenere e aggiornare un SGSA per fornire prodotti e servizi sicuri, in conformità al loro utilizzo previsto;
b) dimostrare la conformità ai requisiti legislativi e regolamentari applicabili per la sicurezza alimentare;
c) esaminare e valutare i requisiti per la sicurezza alimentare reciprocamente concordati con il cliente e dimostrare la conformità ad essi;
d) comunicare efficacemente le questioni di sicurezza alimentare alle parti interessate all'interno della filiera alimentare;
e) assicurare che l'organizzazione sia conforme alla propria politica per la sicurezza alimentare dichiarata;
f) dimostrare tale conformità alle parti interessate;
g) perseguire la certificazione o la registrazione del proprio SGSA tramite un'organizzazione esterna, oppure emettere un'auto-valutazione o un’auto-dichiarazione di conformità alla presente norma.


Consulenza HACCP ISO 22000